Austria, emesso il primo Crypto-Francobollo

Il Crypto-Francobollo emesso dalle poste austriache potrà essere utilizzato sia come timbro per il trasporto di un articolo postale, ma anche come oggetto da collezione virtuale. La controparte digitale sarà memorizzata nella blockchain. 

Il francobollo si presenta con due blocchi divisibili. Il lato destro contiene tutte le credenziali necessarie nascoste da una patina da grattare. Come per un paper wallet, troveremo l’indirizzo del Wallet e una “Lista di parole segrete”, per accedervi. Se la versione digitale del timbro verrà venduta o trasferita da un portafoglio all’altro, la transazione sarà documentata sulla blockchain. Il riquadro di sinistra, invece, è il francobollo vero e proprio che, una volta staccato dal punto di rottura centrale, potrà essere inviato regolarmente.

L’unicorno raffigurato sul francobollo è l’animale araldico della comunità di Ethereum.

Il francobollo ha un valore nominale di 6,90 euro ed è stato prodotto con una tiratura di 150.000 pezzi.




Rispondi

Questo sito web utilizza i cookie e chiede i utilizzare alcuni tuoi dati personali per migliorare la tua esperienza di navigazione.